La verità della mosca

tra il bisogno di morire
del corpo alcolico spirituale
sbatti le ali
e il vizio del fumo
eterno
della mente carnaria
sbatti le ali
c’è la vita da bruciare
per consumare fuoco
sbatti i piedi
non hai più radici
solo venti e stagioni
ti ho preso i ricordi
con gli occhi chiusi
le mani le mani
i demoni
ubriachi

Annunci

3 pensieri su “La verità della mosca

  1. Carnaria…è in quella mente che nascono i demoni? E’ li che sono conservati? E’ li che li abbiamo seppelliti?
    Nella speranza di ritrovare un volo che forse ancora ci appartiene?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...